In questo secondo incontro internazionale per gruppi giovanili di Adorazione Eucaristica dal tema "Eucaristia e IdentitÓ dell'uomo" son convenuti a Roma diversi rappresentanti di vari paesi del mondo: America, Belgio, Australia, Romania, Spagna, Slovenia, Inghilterra, Germania, Colombia Nigeria, Francia, Svizzera, Italia, Polonia, Irlanda, Austria, Filippine, Libano, Scozia, Messico, Benim, Brasile, Per¨, Canada e in comunione di preghiera altri paesi perchŔ i loro rappresentanti hanno avuto problemi per il visto e non son potuti venire: la Costa D'Avorio, Camerun, Nigeria, Filippine, Ecquador e un altro gruppo di libanesi....    Qui continua
Speciale sul
" Secondo incontro Internazionale
dei Gruppi Giovanili
di Adorazione Eucaristica"


Sito Ufficiale          

Files Audio e Video

Alcune Foto           

Canti                     

ADOREMUS 2004

Home                     
Sito Ufficiale     Files Audio e Video     Alcune foto      Canti      Adoremus 2004
 
Preghiera del'Incontro
"Dategli voi stessi da mangiare" (Lc 9,13)

Signore,
Tu ci chiedi collaborazione
per sfamare l'uomo
nel suo desiderio di veritÓ, di felicita e giustizia,
di misericordia e di vita,
in ogni tempo e parte della terra.

Noi ci mettiamo a Tua disposizione per quest'opera
secondo vocazioni diverse e complementari nella Chiesa
che Tu stesso suggerisci ai nostri cuori.

"Dategli voi stessi da mangiare" (Lc 9,13).

Ma cosa possiamo dare all'uomo se non Te,
Unico che sfama con il proprio corpo e sangue?
Se non Te, Ges¨ Eucaristia,
in cui Ŕ racchiuso tutto il bene della Chiesa,
il mistero della divina incarnazione,
della reale Tua presenza,
del Mistero della Pasqua,
del Santo Spirito che trasforma il pane e il vino
nel Tuo corpo e nel Tuo sangue?

Ti adoriamo, Dio presente.
Ti celebriamo, Dio nascosto.

Con Te rendiamo grazie al Padre uniti al sacrificio della Croce.

E ti preghiamo:
aiutaci a vivere il Mistero celebrato e adorato
facci annunciatori coraggiosi di Te,
eterno contemporaneo,
nell'oggi della storia.

In questo Anno dell'Eucaristia,
ispira in tutti i giovani del mondo il desiderio di intima comunione
con Te,
fonte e culmine di tutto il nostro essere e agire,
fonte e culmine della nuova evangelizzazione,
fonte e culmine della vita e della missione della Chiesa!

Noi vogliamo metterti al centro dei nostri cuori.
Noi, con irrefrenabile e giovanile entusiasmo, vogliamo portarti
per le strade del mondo.
Amen.


Conclusioni al termine dell'incontro di Mons. Mauro Parmeggiani Prelato Segretario del Vicariato di Roma, Responsabile diocesano della pastorale giovanile di Roma.
Qui per leggere
Qui per ascoltare